4 febbraio 2013

Do you hear the people sing?



Senza parole...non ce ne sono e non sarebbero nemmeno abbastanza per descrivere la maestosità de "Les Miserable" di Tom Hopper. Un adattamento cinematografico epico, diverso da tutte le produzioni cinematografiche passate. Emozionante, divino, unico.

Ovviamente non tutti la pensano come me, infatti dopo solo le prime due canzoni, uno seduto due posti più in la di me esce con questa perla "ma il film è tutto così?". Già mio caro! E' tutto cantato, in inglese (grazie al cielo), con i sottotitoli e dura 2 ore. Prima di vedere un film informati!!!

Sono state due ore piene di canzoni dal vivo, il più grande pregio del film a mio parere, perché così quando senti una canzone dannatamente struggente come "I Dreamed a Dream" e la Hathaway si dispera...ti disperi pure tu! Non c'è niente da fare, ti senti coinvolto in primis, e così succede fino all'ultimo secondo della canzone di chiusura: per la tanta emozione e il coinvolgimento sono uscita dalla sala in lacrime!!!

Quindi per l'ennesima volta: non ci sono parole per descrivere la bellezza di questo film!
Pensate poi che ho passato i giorni scorsi ad ascoltarmi la colonna sonora in continuazione...non riuscivo proprio a stancarmi e in poco tempo cantavo pure io con passione "Do you hear the people sing..."




2 commenti:

  1. Oh, anche la Fede ogni tanto aggiorna il suo blog... Ti stavo dando per dispersa! :D

    RispondiElimina
  2. Mi sono lasciata un po' andare...lo ammetto!! Adesso sto cercando di rimettermi in pari =D

    RispondiElimina